logo_airs
A.I.R.S. onlus
Associazione Italiana per la Ricerca sulla Sordità
In collaborazione con:
logo_sapienza

mini_logo_airs Attività Scientifica printer

 


G. Cianfrone, AIRS, Editoriale, 5 settembre 2017     

      L'AIRS negli ultimi anni ed in particolare negli ultimi 10, sotto la mia modesta guida ha prodotto un numero considerevole di pubblicazioni scientifiche su riviste e volumi a diffusione nazionale ed internazionale, principalmente su tematiche concernenti le problematiche uditive e gli Acufeni. I campi di interesse sono stati tanti: dall'utilizzazione nella ricerca e nella clinica delle Emissioni Otoacustiche (test obiettivo di studio della coclea della cui introduzione in Italia ci vantiamo di essere stati i primi), alle problematiche uditive del bambino, dall'azione lesiva del rumore ambientale allo studio di alcuni aspetti della Malattia o Sindrome di Ménière ed altri argomenti ancora. Sicuramente il campo nel quale maggiormente si è concentrato l'interesse scientifico è quello degli Acufeni e dell'Iperacusia su cui tra l'altro L'AIRS ha fornito negli anni un supporto nella formazione ed aggiornamento in vari corsi per medici ed operatori del settore. Inoltre vorrei In segnalare anche un importante e complesso lavoro l'azione nociva o favorente sugli Acufeni, su problemi uditivi e su vertigini da parte di alcuni farmaci anche di uso comune (abbiamo redatto una vera e propria "Guida" anche in lingua inglese, che è in fase di aggiornamento proprio nell'anno in corso 2018). Abbiamo recentemente (2015) realizzato e pubblicato una nuova classificazione clinica degli Acufeni che costituisce la base operativa del nostro protocollo di lavoro sui soggetti con questo problema (metodo T.Ho.S.C.- Tinnitus Holistic Semplified Classification, che alcuni colleghi hanno voluto denominare metodo Cianfrone, o metodo AIRS). Della maggior parte di questi lavori in campo audiologico ed acufenologico riportiamo nelle pagine seguenti, per il pubblico che volesse approfondire, i titoli ed i riferimenti bibliografici.

      Da oggi intendiamo però anche fornire aggiornamenti e delucidazioni su notizie "innovative" o ritenute tali provenienti dalla stampa scientifica prevalentemente a diffusione internazionali e talvolta riportate con grande enfasi da siti internet e dai media e che possono suscitare, se non interpretate correttamente e con idonee basi conoscitive, confusione ed errate aspettative.

      SU ALCUNE NEWS E SU ALCUNE NUOVE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE CERCHEREMO DI DARE UN SUCCESSIVO PERIODICO AGGIORNAMENTO IN QUESTO SITO.

  

1)    NEWS: COMMENTI E NOTIZIE MEDICO-SCIENTIFICHE 

         Prendiamo la palla al balzo, iniziamo con un esempio recentissimo (fine agosto 2017).

      E'stata diffusa la notizia che alcuni ricercatori americani dell'Illinois che lavorano da tempo nel campo delle neuroscienze (S.A.Schmidt e coll, NeuroImage Clinical, 2017, lavoro che riprende alcune osservazioni dello stesso gruppo pubblicate nel 2015), avrebbero individuato la sede, all'interno del Sistema Nervoso Centrale (SNC), ove si annidano ed originano gli acufeni e che da tale scoperta potrebbero derivare importanti ricadute terapeutiche; il luogo indicato come critico dai ricercatori, secondo le notizie diffuse dai media, sarebbe il "precuneo" ed i meccanismi coinvolti sarebbero legati allo stato di riposo e di attenzione (DMN- Default Mode Network e RSN-Resting State Network,  DA- Dorsal Attention). Ora leggendo bene l'articolo si evince che esso riporta in parte interessanti nozioni ed evidenze già note da qualche anno e rivolte in gran parte all'apparato visivo, prevalentemente emerse attraverso sudi di fMRI (risonanza magnetica funzionale). Si tratta di aree anatomiche complesse del cervello, alcune localizzate nell'area pre-frontale, altre poste fra il lobo frontale e quello parietale, altre altre lambiscono le aree uditive nel lobo temporale e l'amigdale. Ciò che si è visto è che la cosiddetta "connettività", cioè la capacità di connettersi di un'area con altre aree cerebrali, ed in particolare con il precuneo (di cui non si conosce ancora il ruolo specifico), appartenenti alla stessa rete o network, e tutte direttamente o indirettamente connesse al DMN o al RSN oppure al DA, può andare incontro ad alterazioni nei pazienti con Acufeni. Ciò che più frequentemente si nota è una riduzione di attività del DMN cioè dello stato di riposo, e più significativamente, di alterazioni apprezzabili nella interconnessione o connettività fra DMN e precuneo. Il tutto può avere ricadute sulla sfera emotiva e su quella cognitiva del paziente con acufene cronico o stabilizzato.

      Il nostro commento a queste interessanti osservazioni è che ancora una volta viene sottolineata l'importanza del coinvolgimento sel SNC negli Acufeni e dei centri connessi con il riposo (default mode, cioè lo stato tranquillo di veglia quando non siamo sottoposti a compiti attentivi particolari), con il sonno  e con l'attenzione vera e propria ("attenzione dorsale" cioè quella di base, volontaria, come si dice "top-down" sull'ambiente e le situazioni e gli stimoli che normalmente ci circondano). Quanto questo coinvolgimento e queste alterazioni nella connettività fra aree e centri sia causa di Acufeni o conseguenza degli Acufeni non è ancora chiaro, ma sopratutto non si intravedono a breve scadenza su tali basi nuove soluzioni pratiche terapeutiche; semmai si ribadisce l'utilità delle tecniche di terapia del suono (sound habituation o TRT) che può agire sui compromessi meccanismi dell'attenzione dorsale e di rilassamento, l'utilità eventuale di tecniche appropriate e mirate di musico-terapia, anch'essa avente come possibile target il DMN, ed un auspicabile miglioramento, semplificazione ed accessibilità del trattamento magnetico trans-cranico sulle aree del DMN e precuneo.       

  

2)    LE NOSTRE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE SU ACUFENI (TINNITUS), IPERACUSIA E ARGOMENTI AUDIOLOGICI, DALLA NASCITA DELL’AIRS (1994)  AD OGGI

curate dal Prof. Cianfrone e Collaboratori

Prima di passare alla rassegna delle pubblicazioni sotto egida AIRS mi piace citare i 2 lavori che segnano l’inizio del nostro percorso clinico e scientifico: 

Biserni A., Cianfrone G.: Le ipoacusie degenerative - VALSALVA, Vol. XLIX, 1, 1-59, 1973 (pubblicazione della tesi di laurea del prof. Cianfrone)

Cianfrone G., Collatina S., Ralli G., Subiaco L.: Nuove possibilità di rilevamento e studio degli Acufeni  mediante tecnica ERA - ANN. LARING. OTOL. RINOL. FARING., Vol. LXXVII, 1-2, 1979.

               

                        Rassegna delle pubblicazioni dal 1994 ad oggi

    • Suppression tuning characteristics of 2f1-f2 distortion product otoacoustic emissions. Su: Suppression effects of otoacoustic emissions (eds. L. Collet, F. Grandori), Advances. in Otoacoustic Emission, (a cura della Comunità Europea), Vol. III, 23-32, 1994.
    • Problemi otorinolaringoiatrici in medicina subacquea. Atti del Convegno per il Decennale del DAN Europe. Tavola Rotonda: "Problemi comuni di Medicina Subacquea Sportiva", Dan Europe Editions, 1994.
    • Suppression tuning characteristics of 2f1-f2 distortion product otoacoustic emissions. British Journal of Audiology, 28, 205-212, 1994.
    • I prodotti di distorsione nella Malattia di Ménière. Acta Otorhinol. Ital., 14, 513-523, 1994.
    • Temporary changes in hair cells responses (as distortion otoacoustic emissions) after acoustic overstimulation. In: Auditory Plasticity & Regeneration, scientific and clinical implications. Comano,4-7- maggio1994.
    • Emissioni Otoacustiche Spontanee e i Prodotti otoacustici di distorsione. Su: Potenziali Evocati Uditivi: Basi teoriche e applicazioni cliniche (Vol.Eds. Grandori F., Martini A.), Piccin Ed. 579-596, 1995.
    • Il rumore e le emissioni otoacustiche. Relazione Ufficiale "Sordità da rumore. Problematiche cliniche e medico-legali". XXIV Congr. Soc. Ital. di Audiologia, Ecumenica Editrice, 119-149, 1995.
    • Idrope endolinfatica sperimentale e prodotti di distorsione. Acta Otorhinol. Ital. 16, 261-266, 1996.
    • Analisi dei Prodotti di Distorsione Otoacustici in un gruppo di Pazienti affetti da Otosclerosi. Acta Otorhinol. Ital., 16, 485-491, 1996.
    • Prodotti di distorsione otoacustici (DPOAE) nell’orecchio controlaterale asintomatico di pazienti con Malattia di Ménière. Il Valsalva , 2, 72, 55-66, 1996.
    • La sorveglianza medica degli esposti a rumore: nuove metologie di indagine per una diagnosi precoce. Folia Med. 67(1) 17-30, 1996
    • Il Rumore e le Emissioni Otoacustiche. Relazione Ufficiale “Sordità da rumore e problematiche cliniche e medico-legali. XXIV Congr. Soc. Ital. Audiologia, Ecumenica Editrice, 119-149, 1996 (II Edizione).
    • Distortion Product Otoacoustic Emissions and Glycerol on the Giunea Pig Hydropic Ear. The Journal of Otolaryngology, Vol. 26, n.3, 1997
    • Lo screening audiologico mediante emissioni otoacustiche. Atti del 1° Convegno Nazionale C.I.A.F. “Sordità 2000: stato dell’arte e prospettive”. Fogliazza Editore, 7-16, 1997.
    • Prodotti di Distorsione delle Emissioni Otoacustiche (DPOAE) nei Pazienti con Malattia di Ménière Unilaterale e Bilaterale. Il Valsalva, Vol.LXXIII, n.3, Luglio-Settembre 1997
    • Invito allo screening audiologico neonatale universale. Comunicare, n°1, 4, luglio 1997.
    • DPOAE Modifications Induced by Pure Tone Overstimulation in Giunea Pigs. Scand. Audiol., 27, suppl.48, 37-43, 1998
    • Lo screening audiologico mediante emissioni otoacustiche. Su “La sordità infantile” di S. Burdo (ed. Masson), 105-116, 1998
    • Distortion Product Otoacoustic Emissions in Ménière’s disease. Scand. Audiol., 29, 111-119, 2000.
    • Alcune osservazioni sugli effetti indotti dal rumore sull’attività cocleare nell’uomo. Il Valsalva, Vol. LXXIV, 1, 1-10, 1998
    • L’analisi dei prodotti di distorsione nell’ipoacusia dell’adulto. Il Valsalva, Vol.LXXV, n.3, Luglio-settembre 1999.
    • Distorsion product otoacoustic emissions in Ménière’s disease. Scand. Audiol., 29, 111.119, 2000.
    • La sordità prelinguale: epidemiologia; tipologia; rilevazione. Su: “Il bambino che non parla”, ed. Omega, 165-178, 2000;
    • Alcuni aspetti sul profilo psicologico del bambino sordo. Riv. Orl. Aud. Fon., Vol. XX, 3-4, 65-70, luglio-dicembre 2000;
    • Distortion-product otoacoustic emissions and glycerol testing in endolymphatic hydrops. Laryngoscope, 111, 102-109, January 2001.
    • Valutazione funzionale dello stress uditivo: applicazione dei prodotti di distorsione otoacustici (DPOAEs) in un gruppo di istruttori di tiro. Folia Med. (in press) 61° Congr. Naz Soc I.Med. del Lavoro, Chianciano
    • Le Emissioni Otoacustiche, stato dell’arte e prospettive. Congr. Nazionale A.I.O.L.P.  Salsomaggiore, 2000 (Atti)
    • Medico-legal use of Otoacoustic Emissions in the audiological selection process for employment. Scand. Audiol.,30, 146-147, 2001
    • La “neuropatia uditiva”. Una patologia emergente. Il Valsalva, 76, 1-15, 2000.
    • I meccanismi cocleari nell’orecchio normale e patologico. Relazione ufficiale. Atti del  XXVI Congr. Naz. della Soc. Ital. di Audiologia. Parma 7-9 ottobre 1999.
    • Dall’onda viaggiante di Von Bekesy alla coclea attiva: l’origine dei moderni metodi di esplorazione della periferia uditiva. Atti del XXVI Congr. Naz. della Soc. Ital. di Audiologia. 21-29,1999.
    • Studio audiologico su una famiglia con ipoacusia ereditaria mitocondriale. Il Valsalva, LXXVI,4, 123-137, 2000.
    • I meccanismi neurobiologici e le basi morfo-meccaniche della cosiddetta “coclea attiva”. Il Valsalva, LXXV,4, 135-147, 1999.
    • La cocleo-labirintopatia idropica nel subacqueo. Medicina oggi e domani, XIV,1,37-44, 1998.
    • Fisiologia della coclea “attiva”. Le emissioni otoacustiche. In:”Trattamento Day Hospital in Otorinolaringoiatria. Protocolli di indagine medico-legale militare”. Acumetron Ed.,39-44 1997.
    • Conservazione del self-cleaning della neo-membrana timpanica dopo miringoplastica underlay per perforazione totale. Il Valsalva, LXXVII, 2, 43-52, 2001.
    • Le sordità monolaterali dell’infanzia. Revisione critica e attualità. Il Valsalva, vol. 79, n. 3, 2003.
    • Acufeni e iperacusia:il trattamento riabilitativo. Audiologia Newsletter. Vol. 8 Num. 1, 2-20, 2004.
    • Toxoplasmosi congenita e danni uditivi: nostra esperienza. Il Valsalva (in press), 2004.
    • Vestibular evoked myogenic potentials and distortion-product otoacoustic emissions combined with glycerol testing in endolymphatic hydrops: their value in early diagnosis. Annals of otology, rhinology & laryngology. Vol. 113, n. 12. 1000-1005, 2004.
    • Acufeni e Genetica. In Genetica della funzione uditiva normale e patologica. di A. Martini. 581-594,2005.
    • Guida e aggiornamento sui farmaci ototossici, tinnitogeni e vertigogeni. Acta Otorhinolayngologica Italica. Vol. 25, n. 5, october 2005.
    • Temperature-dependent auditory neuropathy: is it an acoustic Uhthoff-like phenomenon? A case report. Annals of Otology, Rhinology & Laryngology, 115 (7), 518-527, 2006.
    • Evidenze cliniche e sperimentali sui meccanismi di protezione cocleare. In: Farmaci a protezione della coclea da impulsi lesivi, traumi acustici, tossicosi. Simposio nell’ambito del 93° Congresso Nazionale SIO, Bologna 01 giugno 2006. Momenti di medicina e chirurgia. Momento Medico, 7-10; 2006.
    • Il trattamento dei disordini uditivi: come. In: Il trattamento dei disordini uditivi: perché, come, quando. Simposio, 94° Congresso Nazionale SIO, Lecce 27 maggio 2007. Momenti di medicina e chirurgia. Momento medico, suppl. 1, 5-9, 2007.
    • Manuale di Otorinolaringoiatria a cura di M. Bussi, G. Cianfrone, A. Croce, M. De Vincentiis, A. Gallo, E. Mora, A. Rinaldi Cerioni, Piccin Nuova Libraria, 2008.
    • Nozioni di Audiologia. Estratto da Manuale di Otorinolaringoiatria a cura di M. Bussi, G. Cianfrone, A. Croce, M. De Vincentiis, A. Gallo, E. Mora, A. Rinaldi Cerioni.123-241, Piccin Nuova Libraria, 2008
    • The THI questionnaire.Psychometric data for reliability and validità of the italian version. International Tinnitus Journal, vol. 14, n. 1, 26-33, 2008.
    • Emissioni Otoacustiche. In: Refertazione e interpretazione dei tracciati e dei questionari in ORL. Quaderni Monografici di Aggiornamento AOOI a cura di S. Vitale. 55-79; 2008
    • Potenziali evocati uditivi da screening. In: Refertazione e interpretazione dei tracciati e dei questionari in ORL. Quaderni Monografici di Aggiornamento AOOI a cura di S. Vitale. 79-83; 2008
    • Nostra esperienza nel trattamento farmacologico del tinnitus. Journal of Clinical Medicine, vol. 8, n. 6, 6-8, anno XII, luglio 2009.
    • Classificazione delle sordità infantili, epidemiologia e fattori di rischio. In Screening uditivi e diagnosi precoce Relazione ufficiale al XXXII Congresso Nazionale della Società Italiana di Audiologia e Foniatria. Firenze, 7-10 ottobre 2009. A cura di E.Arslan e G. Cianfrone. Audiologia & Foniatria, vol. 13, n. 3-4, 23-45, 2009.
    • Seconda guida aggiornata sui farmaci ototossici, acufenogeni e vertigogeni. Argomenti di Acta Otorhinolaryngologica Italica,4:1-76, 2010.
    • Processi ossidativi nello stress psicologico associato agli acufeni: implicazioni per il trattamento. Simposio al 97° Congresso Nazionale Società Italiana Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico-Facciale. Clinical Advances and Therapy. Anno VI Numero 2,4-5, agosto 2010.
    • Screening Uditivo Neonatale: la realtà italiana. Relazione Ufficiale al XLV Congresso Nazionale Società Italiana Foniatria e Logopedia; Abano Terme (Padova) 16-18 giugno 2011. In: Acta Phoniatrica Latina, vol. 33. fasc. 1-2; 47-66; 2011.
    • Pharmacological drugs inducing ototoxicity, vestibular symptoms and tinnitus: a reasoned and updated guide. European Review for Medical and Pharmacological Sciences, vol. 15, n. 6, 601-636. Verduci Editore, June 2011.
    • Proposta di un questionario on-line per la valutazione della qualità della voce e del disagio acustico nelle aule universitarie. In: Atti del XXXIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Audiologia e Foniatria. Bari, 5-8 ottobre 2011.
    • Studio sugli effetti ototossici, tinnitogeni e vertigogeni dei farmaci. In: Atti del XXXIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Audiologia e Foniatria. Bari, 5-8 ottobre 2011.
    • Schwannoma intracocleare con otoemissioni acustiche presenti: case report. In: Atti del XXXIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Audiologia e Foniatria. Bari, 5-8 ottobre 2011.·         Studio sugli effetti ototossici, tinnitogeni e vertigogeni dei farmaci. In: Atti del XXXIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Audiologia e Foniatria. Bari, 5-8 ottobre 2011.
    • Studio sugli effetti ototossici, tinnitogeni e vertigogeni dei farmaci. In: Atti del XXXIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Audiologia e Foniatria. Bari, 5-8 ottobre 2011.
    • Il Tinnitus Handicap Inventory (THI) come test di screening per la comorbilità psichiatrica nei soggetti affetti da acufeni. (Poster). In: Atti del 7° Congresso Nazionale del Gruppo per la Ricerca in Psicosomatica (GRP). Roma, 9-10 giugno 2011.
    • Procedure di screening. In: G. Paludetti “Ipoacusie infantili” (Relazione Ufficiale XXI Congresso Nazionale di Otorinolaringologia Pediatrica
    • Comorbilità psichiatrica categoriale e dimensionale nei soggetti affetti da acufeni. (Poster). In: Atti del 7° Congresso Nazionale del Gruppo per la Ricerca in Psicosomatica (GRP). Roma, 9-10 giugno 2011.
    • Modifications of auditory brainstem responses (ABR): observations in full-term and pre-term newborns. The Journal of Maternal-Fetal & Neonatal Medicine, vol. 8, p. 1342-1347, - ISSN:1476-7058, doi:10.3109/14767058.2011.634457, 2012
    • Audiological and radiological characteristics of a family with T961G mitochondrial mutation. International Journal of Audiology, vol. 51,p:870-879,2012-ISSN:1499-2027doi:10.3109/14992027.2012.712721, 2012.
    • Autovalutazione dello sforzo locale e del disagio acustico in ambiente didattico: realizzazione di due questionari on-line. (Poster). In: Atti del 39° Congresso Nazionale AIA (Associazione Italiana di Acustica). Roma, 4-6 luglio 2012.
    • The Tinnitus Handicap Inventory (THI) as a screening test for psychiatrica comorbidity in patients with tinnitus”. Psychosomatics54(3):248-56,May-Jun2013.Doi: 10.1016/j.psym.2012.05.007. Epub 2012 Dec 7. 2013
    • Efficacy of tailored psychotropic treatment in tinnitus patients with psychiatric disorder in co-morbidity: a follow-up study. Poster. 7thInternational TRI Tinnitus Conference. Tinnitus: a treatable disease. Valencia, 15-18 maggio 2013.
    • L’acufene ad esordio improvviso ed a scompenso rapido. Parte prima: il punto di vista dell’otorinolaringoiatra e dell’audiologo. Abstract. 100° Congresso Nazionale S.I.O.. Roma, 28-31 maggio 2013.
    • Modificazione delle risposte tronco-encefaliche (ABR). Osservazioni su neonati a termine e pre-termine. Abstract. 100° Congresso Nazionale S.I.O.. Roma, 28-31 maggio 2013.
    • Tinnitus as a symptom of temporomandibular joint dysfunction: it is still actual. Il Valsalva, Giugno 2013.
    • Supplementazione con antiossidanti nel paziente con acufene soggettivo: esperienza clinica con Acuval® Audio. Progress in Audiology, vol.1, n. 1, 2-7; 2013. 
    • Deafness in Italy: an epidemiological and socio-demographic study. Eur Rev Med Pharmacol Sci. 18(10): 1533-43; PMID:24899614; 2014.
    • Tinnitus: clinical experience of the psychosomatic connection. Neuropsychiatr Dis. Treat. 10; 10: 267-275. doi: 10.2147/NDT.S49425. eCollection 2014. PMID: 24550676 [PubMed[, Feb 2014.
    • A brain centred view of psychiatric comorbidity in tinnitus: from otology to hodology. Neural Plasticity, 15 pages, doi: 10-1155/2014/817852. 2014.
    • Terapia Protesica. Italian Journal of Geriatrics and Gerontology. 2 (1): 5-10; 2014.
    • Response to intralabyrinthine Schwannomas: A case series with discussion of the diagnosis and management. By Bouchetemplé P.,Heathcote K., Tollard E., Choussy O., Dehesdin D., Marie JP Otol Neurotol 2013; 34(5):944-51. Otol. Neurotol. 36(2):e63-4. Doi: 10.1097/MAO.0000000000000396; Feb. 2015.
    • Early diagnosis of hearing loss: otoacoustic emissions evoked by distortion products and pure-tone audiometry: preliminary findings. La Clinica Terapeutica, 2015; 166(2): e77-80.Doi: 10.7417/T.2015.1824.PMID:25945448
    • Tinnitus Holistic Semplified Classification (THoSC). A new assessment for subjective tinnitus, with diagnostic and therapeutic implications. Annals of Otology, Rhinology & Laryngology, 2015 JUL;124(7):550-60. doi:10.1177/0003489415570931. EPUB 2015 Feb 27. Review.PMID:25725038
    • Somatic modulation of tinnitus: a review and some open questions. Otolaryngol Open J. 2016; 2(4): 111-114. doi: 10.17140/OTLOJ-2-125
    • Hearing Disorders in Turner’s Syndrome. Otolaryngol Open J. Aug 2016
    • Relationship between hearing function and myasthenia gravis: a contemporary review. Journal of International Medical Research, October 2016
    • Development of progressive hearing loss and tinnitus in a patient with myasthenia gravis: an overlooked comorbidity? Submitted to Acta Otorhinolaryngologica Italica; Aug 31, 2016.
    • Somatosensory  Tinnitus: Correlation between  Cranio-Cervico-Mandibular    Disorder History and Somatic Modulation. Audiol Neurootol. 2017 Jan 19;21(6):372-382. doi:10.1159/000452472. 
    • Controversie diagnostico-terapeutiche in Otorinolaringoiatria: Curatore Relazione Ufficiale Società Italiana di Otorinolaringoiatria e Patologia Cervico-Facciale 2017.
    • Algoritmi   e   strategie   diagnostico-terapeutiche  negli   acufeni:   punti   fermi   ed   aspetti controversi. Capitolo Relazione Ufficiale Società Italiana di Otorinolaringoiatria al 104° Congresso Nazionale SIO, Sorrento 24-27 maggio 2017.
    • Somatosensory Tinnitus: pathophysiological  basis,  clinical  features and  research  perspectives.  Journal of International Medical Research, Feb 2017
    • Development  of  progressive  hearing loss  and  tinnitus  in  a  patient  with myasthenia  gravis:  an  overlooked comorbidity?  Submitted  to  Acta Otorhinolaryngologica Italica; Aug 31,2017
    • Vestibular  schwannoma  and ipsilateral  endolymphatic  hydrops:  an unusual  association. Journal  of International Advanced Otology on July 25, 2017
    • Recovery from repeated sudden hearing loss in a patient with Takayasu’s Arteritis treated with hyperbaric oxygen therapy: the first report in the literature. Case Reports in Otolaryngology Sep 2017
    • Development of progressive hearing loss and tinnitus in a patient with myasthenia gravis: an overlooked comorbidity? Hearing Balance and Communication; Sep 2017
    • Work-Related Noise Exposure in a cohort of patients with chronic tinnitus: analysis of demographic and audiological characteristics. Int J Environ Res Public Health. 2017 Sep 8;14(9). pii: E1035. doi: 10.3390/ijerph14091035.
    • Tinnitus in the Elderly Population. Rivista Italiana di Otorinolaringologia Audiologia e Foniatria 2(2):169-178 · Oct 2017
    • Somatic Tinnitus. International Tinnitus Journal, Dec 2017
    • Rhabdomyoma of the larynx: the role of immunohistochemistry in differential diagnosis. Case Reports in Otolaryngology, Nov 2017
    • Vestibular schwannoma and ipsilateral endolymphatic hydrops: an unusual association. International Tinnitus Journal, Dec 2017