logo_airs
A.I.R.S. onlus
Associazione Italiana per la Ricerca sulla Sordità
In collaborazione con:
logo_sapienza

mini_logo_airs G. Cianfrone printer

Prof. Giancarlo Cianfrone 

E’ nato ad Agropoli (SA) il 7 luglio 1947, coniugato, ha due figlie Francesca, medico specialista, e Giorgia, architetto. Risiede a Roma. 

Titoli Accademici. Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1972 presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" con il massimo dei voti e la lode. Dallo stesso anno ha frequentato come medico interno l'Istituto di Clinica Otorinolaringoiatrica dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" e già nel 1973 ha  ricevuto i primi incarichi di insegnamento presso la Scuola di Specializzazione in Otorinolaringoiatria e la Scuola Diretta a Fini Speciali in Logopedia, nella stessa Università. Ha conseguito il Diploma di Specialista in Otorinolaringoiatria nel 1975 presso l'Università di Roma La Sapienza e in Audiologia nel 1978 presso l’Università degli Studi di Firenze. Assistente Ordinario nel 1979 e Professore Associato in Audiologia nel 1981 sempre presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". Da tale data ha insegnato  Otorinolaringoiatria e Audiologia al Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia. Nel 1990 è ha vinto il concorso nazionale per Professore Ordinario di Otorinolaringoiatria ed è stato chiamato quale Professore Ordinario di Audiologia nella stessa Università; dal 1991 è Direttore della Scuola Universitaria in Logopedia e dal 1994 Coordinatore del Diploma Universitario (Laurea Breve) in Logopedia a Roma. E‘ attualmente Presidente del Corso di Laurea in Logopedia presso la stessa Università e  docente di Malattie e Patologie e Cliniche Specialistiche degli Organi di Senso nel Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia di Roma "La Sapienza". E’ stato Presidente della Commissione Nazionale per le Professioni Sanitarie, settore Logopedia.

Dal 1° novembre 2013 a febbraio 2017 è stato Direttore del Dipartimento Universitario "Organi di Senso" (Otorinolaringoiatria, Audiologia, Oculistica) dell'Università La Sapienza di Roma.

Titoli in ambito medico.Dirigente con ruolo apicale (Primario) presso il Policlinico Universitario "Umberto I" di Roma dal 1990 e Direttore dell’Unità Complessa di Audiologia presso la stessa Azienda Ospedaliera fino a tutto il 2017. L’Unità conta di una Sezione di Audiologia Pediatrica, tra le poche nel territorio specializzate nella diagnosi e prevenzione della Sordità infantile e di una sezione rivolta ai disturbi dell'equilibrio. Ha fondato il Centro Studi Acufeni AIRS operativo fino a tutto il 2017 presso il Policlinico Universitario Umberto I ed attualmente attivo presso la Casa di Cura Assunzione di Maria SS.ma di Roma e di cui rimane Direttore.

Titoli scientifici e ambiti di ricerca. E’ stato Presidente della Società Italiana di Audiologia e Foniatria. E' stato Presidente del Gruppo Romano-Laziale di Otorinolaringoiatria e Presidente della Società Italiana di Otorinolaringoiatria Pediatrica (SIOP) di cui ha organizzato il Congresso Nazionale a Roma nel 2017.

È stato fra i primi in Europa ad utilizzare e perfezionare le tecniche di esplorazione dell'orecchio interno basate sulle Emissioni Otoacustiche oggi largamente impiegate per scopi clinici e di ricerca in tutto il mondo. Ha introdotto in Italia tale metodica nel 1983 dedicandosi particolarmente alle Emissioni Otoacustiche Spontanee e alle nuove conoscenze sui processi meccanici e di trasduzione della coclea. Ha effettuato importanti studi sulla fisiopatologia dell'orecchio interno, sulle metodologie diagnostiche d'avanguardia e sulle problematiche biologiche, mediche e sociali della sordità. Ha condotto una recente importante indagine-ricognizione sui farmaci che inducono ototossicità, cioè lesioni uditive, acufeni e vertigini, tracciando linee guida per medici di base e specialisti, oggetto di pubblicazione sull’organo ufficiale di stampa della Società Italiana di Otorinolaringologia e Chirurgia Cervico–Facciale.
Ha organizzato tre importanti Simposi Internazionali sulla Meccanica Cocleare e sulle Emissioni Otoacustiche nel 1985, 1989, 1992 a cui hanno partecipato i più accreditati ricercatori italiani e stranieri.
Ha fatto parte di gruppi di ricercatori italiani partecipanti ad alcuni progetti Europei, tra cui il progetto europeo AHEAD (Advancement of Hearing Assessment: Methods and Devices) sulla sordità infantile e nuove strategie di diagnosi e trattamento; e il progetto GENDEAF sulla sordità genetica coordinato dal Prof. A. Martini dell’Università di Ferrara.
Da oltre 10 anni tiene Corsi di Aggiornamento per Medici e operatori sanitari presso il Centro Ricerche e studi (CRS) di Milano, sulle metodiche diagnostiche, sulle Emissioni Otoacustiche, sugli Acufeni. Ha avviato da alcuni anni un avanzato programma di Screening Uditivo Neonatale presso il  Policlinico Umberto I ed ha fatto parte del tavolo di lavoro della Regione Lazio per l'avvio del propramma di Screening Uditivo in tutto il territorio regionale. Ha organizzato e diretto importanti Corsi di formazione ed aggiornamento CRS, di cui l'ultimo a novembre 2017, sull'impatto del Rumore ambientale sull'apparato Uditivo invitando come docenti oltre a medici audiologi anche fisici, ingegneri, architetti, sociologi urbani da tutta Italia. 

Ha effettuato molti studi sugli Acufeni ed attualmente è uno dei maggiori referenti scientifici su tale tematica in Italia. Gran parte dei Corsi di formazione ed aggiornamento per medici tenuti da quindici anni a questa parte, nonchè della propria produzione letteraria scientifica sono inerenti a questo argomento, grazie anche all'apporto dei propri collaboratori A.I.R.S. Ha recentemente elaborato ed introdotto un nuovo algoritmo di classificazione, diagnosi e linee di trattamento sugli Acufeni, pubblicato anche su riviste internazionali. 

E’ membro dal 1995 della New York Academy of Sciences. Ha ricevuto, tra gli altri premi, nell’anno accademico 2004-2005 il Premio Internazionale “Marcello Malpighi” conferitogli dal Dipartimento di Scienze cardiovascolari, respiratorie e morfologiche, sezione di Anatomia Umana.

Ha pubblicato ad oggi più di 190 lavori scientifici a stampa.
E’ fondatore e Presidente dell’A.I.R.S. Onlus, Associazione Italiana per la Ricerca sulla Sordità, dal 1995.