logo_airs
A.I.R.S. onlus
Associazione Italiana per la Ricerca sulla Sordità
In collaborazione con:
logo_sapienza

mini_logo_airs A. Martini printer

Prof. Alessandro Martini

    E’ nato a Padova il 7 Settembre 1949
Indirizzo lavoro: Dipartimento di Specialità Medico-Chirurgiche - Sezione di Otorinolaringoiatria, Università di Padova, via Giustiniani 2, 35121 Padova
Si è laureato  in Medicina e Chirurgia, riportando la votazione di  110/110 e lode, il 17  luglio 1974   
Si è specializzato in Otorinolaringojatria e Patologia Cervico-facciale, riportando la votazione di 70/70 e lode presso l’ Università di Padova,  nel luglio 1977 ed in Audiologia, riportando la votazione di 70/70 e lode presso l’ Università di Padova, nel  luglio 1980
L’esperienza professionale viene acquisita nel periodo pre-laureapresso l’Istituto di Anatomia Umana Normale (dir. Prof. Luigi Bucciante), Università di Padova, 1968-1970; presso l’Istituto di Anatomia Patologica (dir. Prof. Italo Rizzi), Università di Padova, 1970-1973;presso l’Istituto di Clinica Otorinolaringoiatrica (dir. Prof. Michele Arslan), Università di Padova, 1973-1974.
Nel periodo post-laurea si articola presso l’ Istituto di Clinica Otorinolaringoiatrica (dir. Prof. Michele Arslan), Università di Padova, 1974; l’Istituto di Clinica Otorinolaringoiatrica (dir. Prof. Oscar Sala), Università di Padova, 1974-1990; l’Istituto di Clinica Otorinolaringoiatrica (dir. Prof: Carlo Calearo), Università di Ferrara, 1990-tutt'oggi
E’ Dirigente Responsabile U.O. complessa di Audiologia, Dipartimento di Discipline Medico-Chirurgiche della Comunicazione e del Comportamento, Specialità Chirurgiche, Università di Ferrara, dal 1° Aprile 2000.
Ha ricevuto il I° premio della Società Italiana di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico-Facciale nel 1977 ed il I° premio della Società Italiana di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico-Facciale nel 1991
Ha ricevuto Incarichi Accademici all’Università di Padova, Istituto di Clinica Otorinolaringoiatrica, Borsista, 1975-77; all’Università di Padova, Istituto di Clinica Otorinolaringoiatrica, Assistente Universitario Incaricato, 1977-80; all’Università di Padova, Istituto di Clinica Otorinolaringoiatrica, Ricercatore Universitario Confermato, 1980-86; all’Università di Padova, Istituto di Clinica Otorinolaringoiatrica, Professore Associato di Otorinolaringoiatria Pediatrica, 1986-89; all’Università di Padova, Istituto di Clinica Otorinolaringoiatrica, Professore Associato di Audiologia, 1989-90; all’Università di Ferrara, Istituto di Clinica Otorinolaringoiatrica, Professore Associato di Audiologia, 1990-tutt'oggi
E’ Direttore del Centro Interdipartimentale di Bioacustica Università di Ferrara, dall’ottobre 1999
L’attuale posizione accademica è di Ordinario di Audiologia, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Ferrara
Nell’ambito dei progetti ed incarichi di ricerca è stato responsabile di 10 progetti del Ministero della Pubblica Istruzione dal 1983 al 2000.
Inoltre è stato responsabile del Progetto C.N.R. Bilaterale Italia-USA 1985/1986: "L'interessamento delle vie uditive centrali nelle encefalopatie dismetaboliche e nell'invecchiamento" (resp. per gli USA, C.I. Berlin); del Progetto Finalizzato C.N.R. 1984-1985: "Medicina Preventiva e Riabilitativa - Sottoprogetto Malattie Dismetaboliche", Obiettivo 46, sottoprogetto SP4 (resp. Prof. D. Fedele), Unità ORL ; del Progetto Finalizzato C.N.R. "Invecchiamento", SP4, Responsabile della Ricerca "Messa a punto e standardizzazione dei metodi di indagine della funzione uditiva e in particolare della componente centrale", 1990, 1991, 1992, 1993 e 1994; della Ricerca Sanitaria Finalizzata della Regione Veneto n. 256/01/89 "Studio policentrico internazionale audiologico e genetico delle ipoacusie ereditarie", 1990-1991-1992
E’ Membro della commissione CNR di valutazione dei Progetti di Ricerca nell'ambito del Progetto Finalizzato "Invecchiamento" -SP4
E’ infine responsabile del  Progetto PL950353 BIOMED II -  “ European Working Group on Genetics of Hearing Impairment” 1996; della Ricerca Biomedica 1996: “Diagnosi precoce e prevenzione della sordità. Progetto pilota di diagnosi neonatale e modello sperimentale animale”, Azienda Ospedaliera di Ferrara/Università di Ferrara; del Progetto EC473 Telethon -  “ Genetic of otosclerosis: phenotypic characterization, family collection and linkage studies” 1997; del  Progetto Telethon E.768 “Genetics of otosclerosis: phenotypic characterization, family collection and linkage study” 1998
E’ Coordinatore Consorzio Italiano sullo Studio della Sindrome di Usher e Coordinatore Proposal IV Framework GenDeaf
E’ Direttore del Centro Interdipartimentale di Bioacustica dell’Università di Ferrara, dall’ottobre 1999
Ha organizzato importanti convegni scientifici tra i quali il Workshop "Auditory Brainstem Responses" e "Dichotic speech", Milano Febbraio 1982 (in collaborazione con B.Morra, L.Cornacchia, J.Cullen e C.Berlin); l’ International Symposium "Otosclerosis: cellular and biochemical etiopatogenetic mechanisms", Padova Settembre 1986; il IX Congresso Nazionale della Società Italiana di Otorinolaringologia Pediatrica, Padova, aprile 1987; l’“European Work Group  on Genetics of Hearing Impairment”, First Workshop, Milano settembre 1994; l’ “European Work Group  on Genetics of Hearing Impairment”, Second Workshop, Milano 11-13 ottobre 1996; l’“European Work Group  on Genetics of Hearing Impairment”, Meeting of groups 1, 2 and 3, Ferrara 10-12 ottobre 1997; l’ “European Work Group  on Genetics of Hearing Impairment”, Third Workshop, Bibione (VE) 4-7 marzo 1999
L'attività scientifica del Prof. Alessandro Martini è documentata da 387 lavori e 8 volumi:
Professore Ordinario di Audiologia e Foniatria presso l’Università di Padova dirige la UOC di Orl-Otochirurgia e ricopre l’incarico di Vice direttore dipartimento di Neuroscienze Università di Padova.